• +39 06 455 98 545
  • info@sudefuturi.it

Antonio Baldassarre

presidente emerito Corte costituzionale

Diplomatosi al Liceo Classico “G.C. Tacito” di Terni, nel 1963 si laurea in Giurisprudenza presso l’Università di Roma. Cattedratico a 29 anni, ha insegnato Diritto Costituzionale presso le Università di Camerino e Perugia. Baldassarre è stato professore ordinario presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università LUISS Guido Carli di Roma, di cui è stato anche vicepreside. È inoltre docente di Institutiones iuris civilis publici presso la Pontificia Università Lateranense. È membro dell’Albo d’Onore della Unintess di Mantova.
L’8 agosto 1986 viene nominato giudice costituzionale dal presidente della Repubblica Italiana Francesco Cossiga (giura l’8 settembre 1986). Il 23 febbraio 1995 è eletto a presidente della Corte Costituzionale. A 45 anni è uno dei più giovani giudici ad aver mai ricoperto tali funzioni. Cessa dalla carica di Presidente l’8 settembre 1995. Nei nove anni alla Corte Costituzionale ha redatto quasi 400 sentenze.
Negli anni successivi è stato presidente del Giurì della pubblicità (1996), presidente della filiale italiana della banca inglese Greenwich National Westminster (1998), presidente del Comitato di autocontrollo della Borsa di Milano, presidente della SISAL (1999-2003) e presidente del Consiglio di amministrazione della RAI (2002), nominato durante il Governo Berlusconi II.

Date 09 Ago, 2019

Categories protagonisti

BIO