• +39 06 455 98 545
  • info@sudefuturi.it

Leoluca Orlando

sindaco di Palermo

Nato a Palermo, è professore di ruolo di diritto pubblico regionale presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Palermo. Avvocato, ha studiato e ha vissuto per alcuni anni ad Heidelberg, in Germania. È stato consulente internazionale dell’Ocse di Parigi. Tra il 1978 e il 1980 è consigliere giuridico del Presidente della Regione Sicilia, Piersanti Mattarella, ucciso nel 1980. Dal 1985 al 1990 è sindaco di Palermo: è il periodo della “Primavera di Palermo”, durante la quale Orlando forma una Giunta che rappresenta una rottura con l’egemonia dei partiti. Nel 1991 fonda il Movimento per la democrazia La Rete, il cui obiettivo principale è quello di riportare la questione morale nella politica italiana.
Eletto nel 1993 nuovamente sindaco di Palermo con il 75% dei voti, avvia subito una serie di riforme per allontanare gli interessi economici delle cosche dal Comune.
Nel 1994 è eletto deputato al Parlamento Europeo. Nello stesso anno, per la sua partecipazione al film “Gezählte Tage” – Giorni Contati, viene insignito del Fernsehen Film Preis 1994 quale migliore attore del film premiato come migliore film del 1994.
Alle elezioni amministrative del 30 novembre 1997 è rieletto sindaco di Palermo con 207.448 voti pari al 58,5% dei votanti. Dal giugno 1998 è Presidente del Car Free Cities Club, l’alleanza europea tra le città che promuove una mobilità urbana sostenibile riducendo l’uso dell’auto privata. Il 6 aprile 2000 il gruppo dei partiti democratici e liberali del Parlamento Europeo gli conferisce ‘l’European Civic Prize – Il Premio Civico Europeo’ per il suo impegno contro la criminalità organizzata e a favore del rinnovamento civico della sua città. Eletto Sindaco nel 2012, viene riconfermato nel 2017.

Date 08 Ago, 2019

Categories protagonisti

Leoluca