Palermo, SeF I: si parte con il futuro

Palermo, SeF I: la prima edizione di SUDeFUTURI è iniziata nel miglior dei modi, a Mondello. Venerdì 4 ottobre era tutto pronto già dal primo mattino. Sono arrivate prima le forze dell’ordine, poi, uno dopo l’altro, i protagonisti dell’international meeting e nostri ospiti.
Tre giorni sembravano lunghissimi, invece sono volati via. Li riviviamo in alcuni scatti che restituiscono solo parte delle emozioni e delle condivisioni costruite sotto l’egida della Fondazione Magna Grecia.

La sala stracolma, la voglia di iniziare a condividere. Davanti ad un parterre di altissimo livello, nel primo pomeriggio di venerdì 4 ottobre 2019 è iniziato il I meeting internazionale con un ritmo veloce, sintetico, focalizzato su attese e approfondimenti.

Prima i saluti istituzionali: Nino Foti, Presidente di Fondazione Magna Grecia, insieme ai giornalisti Paola Bottero e Alessandro Russo, ha presentato il convegno e indicato i nodi strategici di SUD e FUTURI. Poi Roberto Poli, Cattedra Unesco sui sistemi anticipanti, Presidente di Skopìa Anticipation services, ha illustrato il I° rapporto sul futuro del Mezzogiorno.

Il programma di SeF I a Palermo è andato avanti sessione dopo sessione, protagonista dopo protagonista. In ordine sparso: da Federico Faggin a Sandra Savaglio, da Melinda Chen, General manager della Deep Blue Technology, a Domenico Arcuri, Ad di Invitalia, Luca Bianchi, direttore di Svimez e Carlo Borgomeo, presidente della Fondazione con il Sud. Tra i moderatori Paolo Mieli, Giuseppina Paterniti, Giovanna Casadio, Fabrizio Frullani, Roberto Napoletano. E poi il Procuratore Nazionale Antimafia Federico Cafiero de Raho, il magistrato Nicola Gratteri, procuratore di Catanzaro, il Presidente emerito della Corte Costituzionale Antonio Baldassarre, il presidente di Eurispes Gian Maria Fara. E tanti, tantissimi altri: alcuni sono in questa rassegna fotografica, altri li troverete anche nei video della tre giorni.


SeF
SeFhttps://fondazionemagnagrecia.it/
SUDeFUTURI è molto più di un progetto: è il bisogno di trovare insieme i futuri del Sud Italia e dei Sud del mondo.

Gallery

video

gli eventi

SeF IV, alla Lanterna di Roma il “Mezzogiorno strategico”

Il meeting internazionale giunto alla sua IV edizione, ha visto grandi ospiti confrontarsi sui temi strategici per il Sud e per l'intero paese, dalle infrastrutture allo sport, dalla cultura all'innovazione. Sud e Futuri: Mezzogiorno strategico - 1 dicembre 2022

SUDeFUTURI a Scilla per (R)innovare il Mezzogiorno

Il 9, 10 e 11 settembre un parterre d'eccezione al Castello Ruffo per il progetto della Fondazione Magna Grecia. Oltre 60 relatori ragioneranno sulle strategie di sviluppo del Sud

Castellabate, il Procuratore Gratteri e il padre del microchip Faggin aprono SUDeFUTURI

Da giovedì 28 a sabato 30 settembre importanti all'evento di Fondazione Magna Grecia a Villa Matarazzo e al Parco Archeologico di Paestum

SUDeFUTURI a Scilla tra scienza, arte e musica

Tantissima gente e ospiti straordinari per la seconda giornata di SUDeFUTURI a Scilla: sul palco, intervistati da Paola Bottero e Alessandro Russo, uno dei più grandi scienziati al mondo, Robert Gallo, e Arnaldo Caruso, presidente della Società italiana di virologia

focus

La sintesi della giornata di approfondimento sulle mafie nel web

Tra i temi trattati, il vuoto normativo. Francesco Paolo Sisto, Viceministro della Giustizia: bisogna perseguire le condotte illecite nel mondo del web come nel mondo reale

Afghanistan, il Premio letterario organizzato nell’ambasciata di Roma

L’ambasciatore della Repubblica islamica d’Afghanistan a Roma, Khaled Ahmad Zekriya su “Afghanistan ieri, oggi e soprattutto domani”

Il ponte ci può rendere player competitivi nel Mediterraneo

La rigenerazione urbana sostenibile nell’Area Metropolitana dello Stretto: le città, il ponte e i porti nel Mediterraneo che verrà

La Fondazione Magna Grecia a Scilla per un Sud “Green & Blue”

Il video servizio di Adnkronos su SUDeFUTURI 2023 con le interviste a Nino Foti, Paola Bottero e Alessandro Russo