• +39 06 455 98 545
  • info@sudefuturi.it

ai: la scommessa per il Sud

ai: la scommessa per il Sud

Come può la tecnologia migliorare la nostra vita? DeepBlue, azienda appena “sbarcata” in Italia per lanciare, in intesa con FMG, la sfida dell’innovazione digitale, ha sviluppato tecnologie a 360 gradi: dalla guida autonoma (come veicoli per uso commerciale, robot che pianificano il percorso in base alla tecnologia di ricostruzione dello spazio visivo, etc) alla biometria (sensori per entrare in auto, per imbarcarsi in aereo col palmo della mano o per acquistare snack alle macchine automatiche, i TakeGo).

Il gruppo cinese, rappresentato in Europa da David Duan, progetta e sviluppa su misura microchip dedicati ai diversi settori industriali, ha inventato un sistema di riconoscimento della grafia che trasferisce gli appunti dell’insegnante in documenti digitali direttamente sui dispositivi degli studenti, una piattaforma che gestisce i big data per coordinare i semafori e i parcheggi cittadini nelle grandi città.
Spiega Duan: “Ci interessa anche valorizzare le startup locali, lanciandole sui mercati europeo, cinese e statunitense. E niente paura del futuro: i lavori creativi saranno ancora fatti dalle persone, l’intelligenza artificiale eliminerà la parte noiosa della faccenda. Fra l’altro, il sud Europa correrà di più in termini di intelligenza artificiale rispetto al resto del continente”. L’importante è non perdere il treno tecnlogico.

#SUDeFUTURI

è molto più di un progetto: è la voglia di cambiare veramente le cose, partendo da chi lo ha già fatto e sta continuando a farlo