• +39 06 455 98 545
  • info@sudefuturi.it

rassegna stampa | 1 ottobre

rassegna stampa | 1 ottobre

LiveSicilia
Palermo Today

Mezzogiorno: convegno su ‘Sud e Futuri’ a Palermo Dal 4 al 6 ottobre meeting promosso da Fondazione Magna Grecia PALERMO (ANSA) – PALERMO, 1 OTT – – È stata presentata stamattina a Palermo a Palazzo Branciforte “Sud e futuri”, la tre giorni organzizata dalla Fondazione Magna Grecia che si svolgerà dal 4 al 6 ottobre al Mondello Palace Hotel. L’iniziativa è stata illustrata dalla giornalista e scrittrice Paola Bottero, che ha stimolato i relatori in conferenza. “È una scommessa che abbiamo iniziato da un po’ di anni” esordisce Nino Foti, presidente della Fondazione Magna Grecia “fondando un laboratorio assieme all’Eurispes, Labsud. L’obiettivo è quello di affrontare in maniera scientifica la situazione del Sud”. Il meeting partirà dalla questione del Mezzogiorno e dall’analisi del presente per arrivare all’individuazione delle azioni urgenti e strategiche necessarie per invertire la rotta. “Il report che presenteremo all’apertura del convegno” ha spiegato Foti “fornirà un quadro del Mezzogiorno da qui a vent’anni. È un grande punto di partenza: ci fornisce la direzione dove andare. Una proiezione positiva possibile, se si attiva un circuito produttivo intelligente che fondi i suoi cardini sull’innovazione e sull’intelligenza artificiale. Ma non solo, che sia in grado di sfruttare le potenzialità del Sud, basti pensare che deteniamo il 52% dei beni archeologici”. La crescita del Mezzogiorno secondo Foti “è stata frenata dalle incapacità, dalle incompetenze della politica in primis e della classe dirigente, ma anche della burocrazia”. (ANSA).
#SUDeFUTURI

è molto più di un progetto: è la voglia di cambiare veramente le cose, partendo da chi lo ha già fatto e sta continuando a farlo